5 elementi importanti da tenere a mente quando si visita una casa

Questo articolo è rivolto a tutte le persone che, in cerca di un appartamento da acquistare o da affittare, si apprestano ad effettuare appuntamenti per prendere visione degli immobili.

Questa è la fase iniziale di una compravendita ma anche quella fondamentale a cui tutti sono sottoposti, e val la pena porre attenzione su alcuni aspetti fondamentali che a volte vengono sottovalutati, rischiando di farci perdere una buona occasione per aver posto attenzione su fattori poco rilevanti per noi o farci focalizzare qualcosa che successivamente scopriremo essere poco attinente alla nostra ricerca, a causa di elementi trascurati od esaltati eccessivamente nella fase iniziale.

Non c’è bisogno di divenire dei novelli ispettori Derrick, basta prestare attenzione ad alcuni particolari:

La visita comincia dalla strada

Quando andiamo a visionare un appartamento, può essere utile soffermarci su una serie di elementi che potrebbero influire sulla “vivibilità soggettiva” futura dell’appartamento, analizzando gli elementi dell’ubicazione quali la facilità di parcheggio, i servizi commerciali primari presenti, i collegamenti con i mezzi pubblici etc.

Arrivati in prossimità del portone, potremo sollevare lo sguardo sul fabbricato, e verificare che si presenti in buono stato o presenti evidenti cenni di vetustà, controllando la facciata, i balconi, l’ingresso principale, i citofoni le antenne televisive e così via. Può permetterci di prevedere da qua a qualche anno alcune spese straordinarie, magari ancora non preventivate, che conviene mettere in preventivo per non farci cogliere impreparati.

Attenzione all’interno dello stabile

Anche qui attenzione a tutti quegli elementi che possono essere fondamentali per il nostro stile di vita: ascensore e dimensioni dello stesso, corti interne e così via.

Verificate la luminosità

Una componente importante è sempre la luminosità. Se volete portatevi una bussola per verificare l’esposizione, ed eventualmente tornate in visita in vari orari per sincerarvi dell’effettiva luminosità. Questa dipende infatti anche dalle prospicienze; un appartamento sito al terzo piano esposto a sud che affaccia però su un grattacielo di 12 piani di altezza difficilmente sarà molto luminoso).

Fate attenzione alle condizioni

Per quanto riguarda la casa in sé, controllate per prima cosa lo stato generale delle stanze, la presenza di macchie di umidità sui muri, eventuali problemi di dislivelli , e chiedere notizie relative all’epoca di realizzazione degli impianti idraulico ed elettrico. Aprite le finestre per avere un’idea dell’eventuale silenziosità o rumorosità dell’immobile.

Chiedete le misure

Quando si visita un immobile, molto spesso troviamo soluzioni di arredamento che confondono le idee sugli spazi, oppure intere stanze vuote che ad un occhio non tecnico possono altrettanto confondere.

Post your Comments

NAME *
EMAIL *
Website